Zecche e Pulci

Zecche / Pulci

Pulci e zecche rappresentano un potenziale pericolo per la nostra salute e per i nostri animali domestici, infatti questi parassiti mordono l’animale ospite, cane e gatto, per succhiarne il sangue, inoltre possono infestare l’ambiente in cui vivono creando un grave rischio di punture anche per l’uomo.

Le pulci sono generalmente visibili anche ad occhio nudo e sono più facilmente individuabili. Bisogna considerare che le pulci hanno l’abitudine di saltellare, quindi occorre controllare regolarmente il pelo dei nostri animali. I nostri amici a quattro zampe possono entrare in contatto con le zecche principalmente in montagna, ma può anche succedere nei parchi, dove sono soliti fare le proprie passeggiate. Il periodo in cui le zecche compaiono è quello dell’arrivo della bella stagione, quando il caldo umido favorisce il risveglio dal letargo di questi parassiti. Le zecche tendono ad insediarsi soprattutto nell’area della testa, del collo, a livello degli arti e negli spazi interdigitali, oppure nelle aree con meno pelo (pancia, inguine e ascelle) dove raggiungono più facilmente i vasi sanguigni. Possono restare attaccate all’animale ospite anche per diversi giorni, fino a quando sazie, si staccano per lasciarsi cadere a terra.  A differenza delle pulci, questi parassiti sono difficili da individuare, appaiono come delle lenticchie o chicchi di riso neri, man mano che assumono sangue si ispessiscono; questo li porta a gonfiarsi e ad assumere una forma tondeggiante. Una volta individuata è bene rimuoverla al più presto: la procedura va gestita con l’uso dei guanti e meglio se con l’aiuto del veterinario per evitare che parte del parassita possa rimanere sotto la cute del nostro animale.

Zecche e pulci possono rappresentare una minaccia per la salute dell’uomo, in Italia sono presenti:

 

Danni

Se le pulci solitamente si limitano a creare un fastidio, le zecche risultano assai più pericolose. Queste, infatti, possono essere trasmesse dall’animale all’uomo, con conseguenze ben più gravi. Le zecche sono responsabili di malattie (come quella di Lyme e la Rickettiosi) ed infezioni gravi con conseguente febbre molto alta.

Prevenzione

Per prevenire le infestazioni da Pulci e Zecche è necessario:

  • aspirare possibili uova presenti nel pavimento della vostra casa. Con l’aiuto di un’aspirapolveredovrete quindi passarla accuratamente sotto i mobili, sotto i divani o nei luoghi dove il cane dorme o gioca maggiormente. Si dice infatti che l’aspirapolvere possa eliminare già il 50% delle pulci presenti nell’ambiente interno.
  • disinfestare eventuali pulci, larve o uova presenti nella vostra casa. Questi prodotti sono in vendita in farmacia o in alcuni casi anche negli ambulatori veterinari, e possono essere sotto forma di polvere o spray. In ogni caso, consigliamo di parlarne con il vostro veterinario che saprà darvi il prodotto ideale per le vostre esigenze.
  • lavare spesso il proprio animale domestico e trattare le parti più a rischio contaminazione con un prodotto specifico.
  • pulire e disinfettare accuratamente ogni luogo dove il cane trascorre molto tempo, come l’automobile o il giardino.

Disinfestazione

Il nostro Team è in grado di offrire un servizio tempestivo ed una consulenza mirata contro qualsiasi infestante. Gli interventi di disinfestazione vengono così eseguiti:

  • Identificazione dell’infestante: riconoscere chi ha invaso la vostra proprietà è la prima azione da intraprendere seguita da una accurata ispezione della struttura e delle aree circostanti per determinare il grado di infestazione al fine di capire il trattamento più idoneo da utilizzare;
  • Trattamento: offriamo soluzioni efficaci e discrete per l’eliminazione delle infestazioni in atto il più velocemente possibile;
  • Monitoraggio al fine di valutare l’efficacia degli interventi eseguiti.

I nostri tecnici non si limitano ad eliminare gli ospiti indesiderati, ma vi consiglieranno specifiche azioni da intraprendere di natura preventiva, come per esempio la chiusura punti di accesso, al fine di evitare che lo spiacevole fenomeno possa ripetersi.