Sarcopteso o acaro della scabbia

Sarcopteso o acaro della scabbia

Descrizione

Gli esemplari femmine scavano dei veri e propri cunicoli nella pelle per deporvi le uova le uova da qui le tipiche lesioni. Quando le uova si schiudono nascono le larve dall’aspetto simile a quello dell'adulto. Perforano il cunicolo fino ad arrivare sulla superficie cutanea, dove si trasformeranno in ninfe e, in seguito, in individui adulti.

Dove vive