Formica nera

Formica nera

Lasius niger

Descrizione

E’ una formica di colore nero di dimensioni abbastanza rilevanti (le operaie possono misurare anche 5 mm).

Dove vive

La formica nera negli ambienti esterni tende a nutrirsi di melata prodotta dagli afidi, che lei stessa alleva, e di insetti vivi e morti. Negli ambienti interni è attratta soprattutto da alimenti zuccherini, come per esempio marmellate, bibite, succhi di frutta, cioccolato e miele, ma il formicaio rimane all’esterno. Può risultare problematica per le industrie e per i laboratori di pasticceria. Il nido è individuabile osservando la terra ridotta in polvere fine presente attorno ai fori di uscita. Si trovano spesso nei giardini in presenza di piante infestate dagli afidi. Normalmente si spinge negli interni alla ricerca di cibo, ma il formicaio rimane all’esterno.