Questo sito utilizza cookie tecnici, inoltre sono installati cookie di terze parti (tecnici e profilanti). Chiudendo questo banner, l'utente accetta l'utilizzo di tutti i cookie. Per consultare l'informativa cookie completa visitare questa pagina.

OK

Diserbi


Difesa del verde ornamentale nel rispetto dell'ecosistema

Le azioni di lotta contro i parassiti delle piante ornamentali devono essere impostate valutando attentamente il contesto ambientale in cui è inserito il viale, il parco o il giardino in cui si opera. Non devono infatti causare alcun rischio per l'ambiente, le persone o gli animali che vivono nell'area trattata.

Foto di Trappola Monitoraggio Hiphantria Cunea

Hiphantria_Cunea

Attacco di afidi su Lagerstreomia indica

Lagerstreomia_indica

Per rispondere all'aumentata sensibilità, da parte dei cittadini, alle problematiche riguardanti il verde ornamentale ed il patrimonio arboreo, oggetto di un progressivo deterioramento, e struttura per porre a disposizione di Enti pubblici e privati cittadini un proprio staff tecnico costituito agronomi ed agrotecnici. E' pertanto in grado di ricercare, per le differenti situazioni, le soluzioni di intervento ottimali per il raggiungimento del controllo dei parassiti mediante il minor impiego di insetticidi (sia in termini qualitativi che di insetticidi ambientale). Ciò è reso possibile operando un preciso riconoscimento dei patogeni nelle loro differenti fasi di sviluppo, e, grazie all'esecuzione di rilievi in campo, per determinare il momento più opportuno di intervento Il ricorso ad azioni complementari di concimazione fogliare e dendrochirugia permette di sanare situazioni già compromesse.

Brendolan Disinfestazioni per soddisfare le esigenze più diverse, si avvale di:
  • conoscenza specifiche sulla biologia dei parassiti e moderne tecniche d campionamento (utilizzo di trappole cromotropiche e a feromoni).
  • mezzi ed attrezzature (atomizzatori e nebulizzatori con motorizzazioni dai 18 ai 70 Hp) che permettono il trattamento di piante indipendentemente dall'altezza da queste raggiunta;
  • attrezzatura specifica per i trattamenti mediante iniezione al tronco;
  • impiego a seguito di specifiche esperienze di: insetticidi, di derivazione microbiologica e di estratti vegetali (ad esempio per combattere gli afidi è possibile rincorrere ad una tecnica basata sull'impiego di particolari "saponi" assolutamente innocui per l'ambiente).
Attacco da Metcalfa pruinosa su Pitosforo

Metcalfa_pruinosa

La tempestività d'azione nella difesa del verde ornamentale è determinante. L'intervento puntuale impedisce che lo stress causato dai parassiti divenga irreversibile e consente di controllare al meglio i parassiti al meglio i parassiti stessi, colpiti nello stadio più vulnerabile

Parassita

Danno

Specie colpite

Corythucha ciliata
tingine del platano

Declorofilizzazione, compromissione vigore vegetativo

Platano

Hyphantria cunea
bruco americano

Defogliazione

Platano, tigli, aceri, ciliegi ornamentali, liquidambar, noce, ...

Metcalfa pruinosa
metcalfa

Sottrazione linfa, imbrattamento da melata

Pitosforo, evonimo, rose, ...

Thaumatopea pitiocampa
processionaria del pino

rosura degli aghi
devitalizzazione pianta

Pini, cedri e altre conifere

Afid spp.

Sottrazione linfa
imbrattamento da melata

Tigli, aceri, Lagerstroemia, ...